About us

I Label 27 nascono nell'estate del 2012, da un'idea di Tommy Civieri e Mattia Negrelli, già coppia di centravanti nella cover band rock '70/'80 Dead End Street, operante nel ferrarese dal 2008. La voglia di scrivere qualcosa di nuovo e coinvolgente, ma soprattutto che fosse materiale inedito, nella scia del buon, vecchio rock'n'roll, li ha portati ad incontrarsi artisticamente con Paolo Bettiato ed Andrea Macchioni, allora militanti nella band nu-metal DMH. Da qui è cominciata la storia dei Label 27 che, speriamo, possa sempre ed ancora portare del sano rock nelle vostre case.
Nel giugno del 2013 un piccolo cambio di line up nella band con l'arrivo di Maria Claudia Farina, già "turnista" in precedenza in sala prove ed in alcuni live, al basso al posto di Paolo. Da quel giorno riparte l'attività live della band in modo continuativo, con la sempre crescente voglia di scrivere nuovo materiale arrivando così ad aprile 2014, quando la band rilascia alle stampe il primo singolo ufficiale, "Tonight", registrato e mixato al "Solaris Recording Studio" di Argenta e pubblicato in contemporanea alla loro partecipazione al "Heavy Live Aid For Emilia 2014", a Modena, assieme a DMH, Stealth e grandi headliners della scena rock e metal italiana come Perfect View e Tarchon Fist. A giugno del 2014 raggiunge la band un nuovo chitarrista ritmico: Emanuele Vitagliano da uno scossone alla band che trova nuove idee e nuovi spunti per ulteriore materiale da portare sui palchi.

Nel corso del 2015 vengono pubblicati in streaming i brani "My Destination" ed "Eternity", i quali saranno poi inclusi nel primo EP autoprodotto dei Label 27, intitolato "Open Road". Il demo EP, pubblicato nel novembre del 2016, include anche la inedita "Someone Like You". Da aprile 2018, al posto di Emanuele Vitagliano, entra nella band Matia Catozzi in qualità di nuovo chitarrista della band.
I Label 27 si caratterizzano, nella scena rock emiliana, per essere, a detta del pubblico e dei collaboratori che li hanno affiancati nel corso di questi anni, una formazione dalle molteplici sfaccettature, mai legate ad un solo genere o stile. I loro spettacoli sono caratterizzati sia da brani puramente hard rock ispirati agli anni '70 e '90, sia da ballate melodiche dal tipico sapore anni '80, senza far mancare brani rock-blues o pop-rock moderni ed attuali. Assieme ai propri inediti, la band ha spesso riarrangiato dal vivo brani di molti artisti del passato e del presente (Led Zeppelin, Neil Young, Radiohead, Queen, Alice In Chains ed altri ancora) pur mantenendo una propria dimensione stilistica ed un filo conduttore chiaro nella loro scelta sonora.